Percorsi enoculturali

I tour che si svolgeranno durante la manifestazione sono pensati come percorso enoculturale. Un percorso che unirà cultura ed enogastronomia, alla scoperta delle meraviglie presenti all’interno di uno dei castelli più grandi d’Europa.
Le guide di Vigevano Promotions accompagneranno i visitatori agli spazi di degustazione presenti all’interno del Castello Visconteo Sforzesco, raccontando gli aspetti storico-artistici di questa fortezza costruita a partire dalla metà del XIV secolo. Ogni tour non si concluderà con la visita delle zone dedicate alla degustazione, ma di volta in volta prenderà in considerazione uno degli altri luoghi simbolo che caratterizzano questo importante complesso monumentale, lasciando così al visitatore la scelta del tour che meglio asseconda i propri interessi personali.

Come 5 sono i Re delle DOCG lombarde, i protagonisti della manifestazione, così 5 saranno i tour enoculturali. Mentre la prima parte con degustazione sarà uguale per ciascun tour, l’ultima parte ne cambierà la conclusione. Potremmo definirli dei tour ad hoc.

MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONAE DELLA LOMELLINA

Dopo la prima parte del percorso enoculturale all’interno del Maschio del castello, il tour si concluderà in una delle meravigliose scuderie, sede del Museo Nazionale Archeologico della Lomellina. È l’occasione per visitare una delle scenografiche Scuderie del Castello, costruite a partire dall’ultimo quarto del XV secolo, luogo estremamente suggestivo ed evocativo.
Il percorso museale si snoda tra le sale di età preistorica, tardo antica e altomedievale. Di particolare rilevanza e bellezza sono i vetri, di varie dimensioni, colori e forme.
Il tour guidato si soffermerà sulla parte espositiva di notevole pregio che custodisce le suppellettili utilizzate per adornare le tavole in epoca antica, in un percorso che rimane quindi strettamente collegato al concetto proposto dall’evento I 5 RE

Immagine 2022-11-16 225847.jpg
leonardiana.jpg

LEONARDIANA

Alla conclusione del percorso eno-culturale, il tour si sposterà in Leonardiana. Questo spazio espositivo è legato alla figura di Leonardo da Vinci. Qui, attraverso riproduzioni fotostatiche, il visitatore potrà soffermarsi sugli studi fatti durante la sua vita, ma anche immergersi nella pinacoteca impossibile, dove sono presentate quasi tutte le opere pittoriche attribuite a Leonardo. Si tratta di un percorso che approfondisce – soprattutto nella prima parte – il rapporto che lega questo grande genio del Rinascimento a Milano, luogo di predilezione e dove Leonardo passò una lunga parte della sua vita, legando il suo nome alla figura di Ludovico il Moro. In questa tappa si continua idealmente il percorso già intrapreso all’interno del Castello e alle sue ultime fasi costruttive.

MUSEO INTERNAZIONALE DELLA CALZATURA

Il tour eno culturale si concluderà con la visita al Museo Internazionale delle Calzatura.
A partire dai primi anni del XX secolo, a Vigevano la produzione calzaturiera è diventata sempre più importante fino a farla eleggere (soprattutto negli anni Cinquanta e Sessanta) la capitale italiana della scarpa. Il percorso che si sviluppa nelle varie sale di questo interessante Museo è sia storico – con pezzi che vanno dalla fine del XV secolo fino ai giorni nostri – che legato alla cultura della scarpa come accessorio di stile ed eleganza.
In alcune sezioni si possono osservare scarpe tradizionali provenienti da aree geografiche differenti, in altre invece si possono osservare le innovazioni e la creatività artigianale vigevanese e dei grandi designer internazionali. Un percorso che vuole rappresentare un’importantissima tradizione che lega ancora oggi Vigevano alla calzatura.

3ed42ba4-9d4d-43b9-aa12-159f455a17fc.jpeg

TORRE DEL BRAMANTE

Il percorso eno-culturale si conclude con la salita alla Torre del Bramante che sovrasta l’ingresso d’onore alla fortezza vigevanese. Risultato armonioso di varie fasi costruttive, rappresenta la lunga storia del Castello ed oggi, insieme a Piazza Ducale, è il simbolo della città. Salendo i circa 100 gradini che portano alla prima merlatura, sarà possibile osservare a volo d’uccello gli spazi circostanti. Non è solo una salita panoramica, ma l’occasione di ammirare da un punto di vista differente la città, nel momento in cui le luci della sera sottolineeranno il fascino della Piazza Ducale e del Castello illuminati.

CASTELLO VISCONTEO SFORZESCO E PIAZZA DUCALE

Questo è un percorso tutto dedicato al cuore della città ovvero al Castello Visconteo Sforzesco e la Piazza Ducale. La visita guidata si soffermerà in maniera più approfondita negli spazi interni del Maschio, raccontando nel dettaglio la complessa storia: l’antico maniero fu fatto edificare da Luchino Visconti alla metà del XIV secolo e col tempo si trasformò in palazzo di delizie ed ebbe il suo momento culminante grazie a Ludovico il Moro che volle anche la realizzazione della Piazza Ducale, pensata dal Moro stesso come luogo “consono alla dignità e alla grandezza del principe che vi dimora”. La piazza-gioiello, massima espressione dell’arte rinascimentale italiana, sarà la tappa finale del percorso.

273149184_3162131360672197_7708296616642423055_n.jpg

Per prenotazioni www.i5re.it
Diventa socio di Vigevano Promotions per ottenere un codice sconto sul biglietto d'ingresso*. 
*codice valido per il Percorso Enoculturale e Percorso Degustativo